Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
15 Dic 2018

Coro Natalizio

CONCERTO DI NATALE. Le polifonie del Coro Polifonico SHALOM ci faranno rivivere le magiche atmosfere del Natale.

Sala Consiliare del Comune di Francavilla Angitola

Piazza M. Solari
Francavilla Angitola, VV 89815 Italia

Tel 0968 722290

Guarda su Google Mappa

Dettagli evento

15 dicembre 2018 | 18:00 > 19:30

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

AMA CALABRIA
in collaborazione con
Associazione Musicale FILAGRAMMA

Presenta il

CONCERTO DI NATALE

CORO POLIFONICO SHALOM
Caterina PIZZATA, Pianoforte
Francesco SCORDAMAGLIA e Matteo CAMERIERI, Sax
Enzo LUCANO, Chitarra
Enzo SORACE, Percussioni

Carlo FRASCÀ, Direttore


CORO POLIFONICO SHALOM – Nato agli inizi degli anni 80 dalla volontà di un gruppo di giovani talentuosi. L’organico attualmente conta circa 15 elementi, ma in tempi passati ha raggiunto oltre cinquanta presenze, riuscendo a sviluppare un repertorio ricco ed in continua evoluzione. Si è sempre distinto nelle iniziative del territorio e nei vari raduni corali. A marzo 2011 l’associazione “Insieme si Può”, che annualmente organizza manifestazioni per la raccolta fondi da destinare ad attività di beneficienza, (con celebrità di levatura nazionale come i cabarettisti dello spettacolo televisivo “Zelig”) ha individuato il coro come beneficiario di un contributo a sostegno dell’attività sociale che il gruppo svolge nel territorio. A giugno dello stesso anno, il coro Shalom canta con Mirko Pio Coniglio, l’allora piccolo talento calabrese finalista del programma “Io Canto”, condotto da Gerry Scotti, ora concorrente di The Voice of Italy 2018, il Talent show di Rai Due nel quale il cantante sta emozionando tutti. Un importante momento di crescita formativa e vocale, è derivato anche dall’incontro con altre realtà corali, tra cui si annovera quella del 13 luglio 2012 con l’Accademia S. Cecilia proveniente dalla Francia. Due giorni di attività Sull’emissione del suono e sulla costruzione lenta e paziente della vocalità del corista. Il seminario, organizzato in collaborazione con l’Accademia S. Cecilia, si è concluso con un concerto il cui repertorio spaziava nei diversi generi, a chiusura del quale i due cori riuniti, si sono esibiti nel Và pensiero tratto dal Nabucco di Giuseppe Verdi. Negli ultimi anni il Coro Polifonico Shalom, sta dedicando particolare attenzione allo studio, migliorando l’esposizione vocale. Nell’agosto del 2012 il coro Polifonico Shalom, ha organizzato un seminario, tenuto dal M° Carlo Frascà, sulle tecniche di vocalità e del suono, aperto a tutti gli appassionati di canto corale.  L’associazione polifonica parrocchiale promuove costantemente corsi di lettura cantata e di vocalità tenuti da Maestri eccellenti che hanno trovato notevole partecipazione e apprezzamento presso gli appassionati del canto polifonico e corale. A partire dal 2010, inizia la collaborazione con il M° Carlo Frascà, musicista, compositore ed esperto di tecnica vocale corale. A partire dal 2012 il Coro Polifonico Shalom ha realizzato il Primo Incontro Intercorale dal titolo “Dalla Solmisazione al Canto”, evento conclusivo di un lungo periodo di studio sulle tecniche di vocalità dei cori, una giornata studio dedicata non solo all’emissione vocale, ma anche alla respirazione e alla postura durante l’esibizione canora.  L’evento musicale, si conclude con l’esibizione dei cori e dei cantori e direttori partecipanti, essa costituisce una vera e propria sfida all’inerzia che si respira sovente in terra calabrese. L’evento è arrivato alla sesta edizione ha ospitato alcune tra le realtà corali più significative dell’intera regione. La manifestazione ha già ospitato oltre i 500 cantori e una infinità di direttori che si accostano al seminario proposto. A luglio del 2014 il Coro Polifonico Shalom ha animato la messa domenicale nella Basilica di San Pietro in Vaticano. L’evento ha avuto una forte risonanza anche al di fuori della diocesi. Tra il 2014 e 2015, in collaborazione con l’Associazione “Musica Insieme” di Gioia Tauro, ha accolto il Primo corso di Formazione Corale per Direttori e Coristi di tutta la fascia jonica. Il corso, suddiviso in due moduli: direzione (24h) e vocalità (24h) prevedeva la presenza del M° Francesco Carmine Fera per la Tecnica vocale, il M° Francesco Ciliberto per lo Studio del repertorio e il M° Ferruccio Messinese per Direzione/Concertazione, Analisi ed Ascolto guidato.
Con il M° Carlo Frascà ha intrapreso, anche lo studio e il recupero dei brani della tradizione popolare calabrese, nonché la rivisitazione di alcuni testi poetici e in prosa che musicati diventano dei veri e propri capolavori. È il caso (tanto per citare alcuni esempi), del brano Levitu, tratto da una Storia di Natale dello scrittore Ilario Ammendolia e di Anche Tu, un testo scritto da Sua Eccellenza Mons. Francesco Oliva, Vescovo della Diocesi di Locri-Gerace, su richiesta del Coro Shalom, all’indomani degli attentati di Parigi. Nell’ottobre del 2016 ha partecipato al Giubileo dei Cori in Vaticano. Tra il 2016 e il 2018 si è esibito in quasi tutti i comuni del comprensorio locrideo su richiesta delle amministrazioni comunali, oltre che nella Chiesa di san Francesco in Messina, nella cattedrale di Tropea, nel Duomo di Reggio Calabria e nella sede distaccata di Catanzaro del Conservatoiro di Vibo, su richiesta dell’AMA Calabria.  Tra il 2016/17 ha collaborato con il cantautore Fabio Macagnino e con Mimmo Cavallaro, autore di musica popolare, conosciuto in tutto il mondo. Il 25 agosto 2017, su richiesta del direttore artistico e dell’Amministrazione comunale, si è esibito per l’anteprima del Kaulonia Tarantella Festival, (insieme al saxofonista parigino Raul Colosimo) manifestazione che attira migliaia di persone e che è giunta ormai alla sua XX edizione. Il 16 settembre 2017 è stato selezionato a rappresentare la Calabria a Ruvo di Puglia, nella manifestazione Mille voci per Amatrice. Una iniziativa benefica, volta a raccogliere fondi per la ricostruzione del teatro ad Amatrice. Di tutti questi eventi hanno fatto menzione la carta stampata locale e diversi quotidiani on line.Ha da poco concluso l’esperienza dell’IMCV (incontro mondiale delle corali in vaticano).


PROGRAMMA

Lauda nordica
Gaudete, Christus est natus

Franz Joseph Haydn (1732 – 1809)
Te Deum laudamus

Giulio Caccini (1551 – 1618)
Ave Maria

Popolare
Quant’è bella Maria (arrang. C. Frascà)

Gloria a voi  (arrang. C. Frascà)

Lu vecchjaredu (arrang. C. Frascà)

Madonna D’Asprumunti (arrang. C. Frascà)

Francisco Soto de Langa (1534 – 1619)
Nell’apparir del sempiterno sole

John Rutter (1945)
Deck the Halls

Irving Berlin (1888 – 1989)
Bianco Natale (arrang. C. Frascà)

Karl Jenckins (1944)
Adiemus