Caricamento Eventi
04 Feb 2023

Testimone d’accusa

Un magistrale dramma giudiziario, mai messo in scena in Italia in un grande allestimento, accuratissimo nel rendere le procedure e il gergo avvocatizio, presenta un classico finale con “doppio colpo di scena”

Teatro Comunale Catanzaro

Corso Giuseppe Mazzini, 82
Catanzaro, CZ 88100 Italia

Tel 0961 741241

Sito web www.ilcomunalecz.it

Guarda su Google Mappa

Dettagli evento

4 Febbraio | 21:00 > 23:00

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

TESTIMONE D’ACCUSA
di Agatha Christie

con Vanessa Gravina (Romaine) e Giulio Corso (Leonard Vole)
e con la partecipazione straordinaria di Paolo Triestino (Sir Wilfrid)
e con Erika Puddu (Greta, dattilografa di Sir Wilfrid e l’altra donna), Bruno Crucitti (Carter, segretario di Sir Wilfrid e Dottor Wyatt, medico legale), Antonio Tallura (Avvocato Mayhew), Leonardo Sbragia (Ispettore Hearne), Mohamed Yaser (Avvocato Myers, pubblico ministero), Sergio Mancinelli (Giudice Wainwright), Paola Sambo (Janet McKenzie, governante)

Traduzione Eduardo Erba
Regia Geppy Gleijeses

Produzione Gitiesse Artisti Riuniti


IN BREVE

Questo magistrale dramma giudiziario, mai messo in scena in Italia in un grande allestimento, accuratissimo nel rendere le procedure e il gergo avvocatizio, presenta un classico finale con “doppio colpo di scena” ed è stato imitato più volte, ma mai superato. In termini d’intreccio si tratta di un’ulteriore variazione sul tema dell’uomo adultero Leonard Vole. Al centro degli avvenimenti troviamo una donna Romaine e l’avvocato di lui Sir Wilfrid.
È certamente la commedia più bella di Agatha Christie.

La pièce fu adattata per il cinema dal grande Billy Wilder e aveva come protagonisti Charles Laughton, Marlene Dietrich e Tyrone Power.

Il nostro spettacolo presenta un grandissimo cast, con Giorgio Ferrara nel ruolo di Sir Wilfrid, Vanessa Gravina (Romaine) e Giulio Corso (Leonard Vole), e altri 9 attori, più 6 giurati scelti tra il pubblico prima dello spettacolo. La regia è di Geppy Gleijeses, dopo i grandi successi di Sorelle Materassi, Arsenico e vecchi merletti, Così parlò Bellavista.

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI