Caricamento Eventi
06 Apr 2024

Neapolis Ensemble

Una serata dedicata all’immortale musica napoletana

Teatro Nicola Antonio Manfroce

Via Roma, 13
Palmi, RC 89015 Italia

Guarda su Google Mappa

Dettagli evento

6 Aprile | 21:15 > 22:45

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

loghi sm palmi2023
loghi st caulonia2023b

NEAPOLIS ENSEMBLE

Maria MARONE, voce
Mauro SQUILLANTE, mandolino e mandoloncello
Giuseppe COPIA, chitarra classica echitarra battente
Raffaele FILACI, batteria e percussioni
Valerio MOLA, basso elettrico
Fabio SORIANO, flauti e direzione musicale


PROGRAMMA
“Festa Napoletana”

Festa Napoletana, come il titolo stesso lo indica, è un viaggio nelle grandi tradizioni della musica tradizionale della Campania, in alcuni casi riviste dal grande etnomusicologo Roberto De Simone. Tarantelle, tammurriate e brani dal ritmo vertiginosi coinvolgono il pubblico in un rito festoso e liberatorio, dove decine di strumenti a fiato, a percussioni e a corde cambiano costantemente il colore e le timbriche di ciascun brano.
Il programma è stato particolarmente apprezzato al Festival di Reims (18.000 spettatori), al Festival di Schwetzingen e al Festival di Besançon (6.000 spettatori), al Festival di Dornbirn (5.000 spettatori), al Carnevale di Palma Campania (per un pubblico di oltre 8.000 spettatori) e a tanti altri raduni internazionali di musica etnica e popolare.

Tarantella di Montemarano (tarantella tradizionale di Montemarano)
Li sarracini adorano lu sole (anonimo 16° secolo)
Vulesse addeventare ‘nu brigante (E. Bennato – C. D’Angiò)
La santa allegrezza (Roberto De Simone)
Tiempo Mancante (tarantella tradizionale)
La leggenda del lupino (R. De Simone, trad.)
AntidotumTarantulae/Tarantella del 600 (Athanasius Kircher 1641/trad.)
Tammurriata Bella Figola (tradizionale Vesuvio)
Moresca mia (traditizionale17° secolo)
Maronnanun è cchiù (tammurriata tradizionale)
Palummella (anonimo 19° secolo)
Carnevale jescefore (E. Bennato – C. D’Angiò)
Tammuriata alli uno (tradizionale del Vesuvio)
Ballo cantato per voce e mandoloncello (E. Bennato – C. D’Angiò)
Moresca nuova (tradizionale16° secolo)
Lo Guarracino (anonimo 18° secolo)