Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
18 Dic 2018

Moldoveneaska National Folk Ballet

Una delle più celebri compagnie di danza interpreta il repertorio folklorico delle popolazioni che abitano la Repubblica Moldava. I motivi musicali, plastici e vivaci, rinascono nell’arte dell’ensemble, nei ritmi e nelle melodie della danza folcloristico-scenica. Una sottile rielaborazione sottolinea la bellezza del folclore mettendo in luce quella che è la sua vera creatività e proponendolo al pubblico. Alla base del repertorio vi sono le melodie e le danze moldave. Un ruolo importante nel programma è quello dell’orchestra di strumenti folcloristici, formata da musicisti virtuosi che suonano i tradizionali strumenti di quelle terre.

Teatro Comunale

Corso Giuseppe Mazzini, 82
Catanzaro, CZ 88100 Italia

Tel 0961 741241

Sito web www.ilcomunalecz.it

Guarda su Google Mappa

Dettagli evento

18 dicembre 2018 | 21:00 > 23:00

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

MOLDOVENEASKA NATIONAL FOLK BALLET
La direzione del collettivo è stata assunta dall’artista emerito della Repubblica Moldava Jury Gorshkov e da Raissa Gorshkova, ex ballerini solisti dell’Ensemble Accademico Statale JOC


IN BREVE

Fondato nel 1974, il balletto, vincitore di concorsi e festival internazionali e della medaglia d’oro al festival internazionale della gioventù di Avana, Moldoveneaska National Folk Ballet si esibisce regolarmente in tutto il mondo per le principali istituzioni culturali.
Il repertorio del complesso è creato sulla base delle musiche e danze folcloristiche delle popolazioni che abitano la Repubblica Moldava. I motivi musicali, plastici e vivaci, rinascono nell’arte dell’ensemble, nei ritmi e nelle melodie della danza folcloristico-scenica. Una sottile rielaborazione sottolinea la bellezza del folclore mettendo in luce quella che è la sua vera creatività e proponendolo al pubblico.
Alla base del repertorio vi sono le melodie e le danze moldave come l’infuocata “Hora Sarbatorii” (Danza di festa), l’antica danza tradizionale maschile “Celusari” e la poetica “Hora Fetelor” (danza delle donne) che dopo un inizio maestoso esplode come un fiume di montagna, “La suite dei Carpazi” una danza originale con i bastoncini e tante altre danze brillanti che rivelano la ricchezza interiore del popolo moldavo.
Un ruolo importante nel programma è quello dell’orchestra di strumenti folcloristici, formata da musicisti virtuosi; in essa accanto a strumenti tradizionali (armonica, violino, tromba, clarinetto e contrabbasso) troviamo gli strumenti popolari: Hai (Flauto di Pan), Teragot (simile al clarinetto), cembalo, ocarina, piffero e caval (simile al flauto).

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

BOOKLET DELLA STAGIONE