Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
15 Mag 2017

VVV Classic Ensemble

Gli Arcani maggiori e minori. L’idea di questo programma è di mettere in musica le carte dei tarocchi, ma senza prendersi troppo sul serio, come già appare molto chiaro dal brano scelto per l’introduzione e poi confermato dall’intermezzo e dalla chiusura. Poco, anzi nulla, di serio vi è infatti nella cosiddetta “divinazione”, fermo restando che chi vuole è libero di crederci. Io ho sempre trovato affascinanti i disegni, soprattutto quelli dei tarocchi “Rider-Waite” della tradizione anglosassone e ad essi e al loro (presunto) significato mi sono ispirato.

Sala Concerti Accademia Musicale “Gustav Mahler”

Viale Della Libertà, 220
Trebisacce, CS 87075 Italia

Tel 0981 500791

Sito web portale.gmahler.it

VEDI LUOGO IN GOOGLE MAPPE

APPUNTAMENTO

15 maggio | 20:30 > 22:00

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

VVV Classic Ensemble
Giuseppe ArnaboldiViolino
Francesco Caruso, Clarinetto
Pietro Grande, Violoncello
Giovanni Mazzuca, Pianoforte


PROGRAMMA

INTRODUZIONE

Bedrich  Smetana
Danza dei Commedianti
da “La sposa venduta” (1863)

 

ARCANI MAGGIORI

Il Matto, 0 Irrazionalità, sregolatezza
Igor Stravinskij
da “La Sagra della Primavera” (1911)

Il Mago, 1 Abilità, inganno
Paul Dukas
da “L’apprendista stregone” (1897)

La Papessa, 2 Purezza, conoscenza
Marc A. Charpentier
dal “Te Deum” (1692)

L’Imperatrice, 3 Prosperità, abbondanza
Carl M. von Weber

da “Invito alla Danza” (1819)

L’Imperatore, 4 Potere terreno, stabilità
Franz J. Haydn
dal  Quartetto “Kaiser” (1797)

Il Papa, 5 Tradizione, saggezza
Antonio Vivaldi
dal II tempo del concerto per liuto RV93 (1730)

Gli Amanti, 6 Amore, coinvolgimento
Georg Philipp Telemann
da Concerto per tb TWV 51:D7 I Tempo (1723)

Il Carro, 7 Trionfo, autodisciplina
Richard Strauss
da “Così parlò Zarathustra” (1896)

La Forza, 8 Disciplina, forza interiore
Ludwig van Beethoven
dal I tempo della V sinfonia (1807)

L’Eremita, 9 Ricerca, ascesi
Erik Satie
Gymnopedie n.1 (1888)

La Ruota della Fortuna, 10 Fato, equilibrio instabile
Carl Orff
da “Carmina Burana” (1935/36)

La Giustizia, 11 Equità, armonia
Georg F. Haendel
dalla Sarabanda della Suite XI (1720)

L’Appeso, n.12  Accettazione, armonia interiore
Joaquim Rodrigo
dal II tempo del Concierto de Aranjuez (1939)

La Morte, 13 Trasformazione, fine
Henry Purcell
da “Musica funebre per la regina Maria” (1695)

La Temperanza, 14 Moderazione, purificazione
Camille Saint-Saëns
il Cigno (1886)

Il Diavolo, 15 Oscurità, nemico
Edward Grieg
Nell’antro del re della montagna” (1867)

La Torre, 16 Rottura, shock
Modest P. Moussorgskij
Una notte sul Monte Calvo” (1867)

Le Stelle, 17 Pace interiore, ispirazione
Wolfgang A. Mozart
dal II tempo del Concerto K299 (1778)

La Luna, 18 Il femminile, inconscio
Maurice Ravel
da “Pavana per una bambina morta” (1899)

Il Sole, 19 Successo, guarigione
Gioacchino Rossini
dall’Ouverture del “Guglielmo Tell” (1828)

Il Giudizio, 20 Chiamata, nuova vita
Wolfgang Amadeus Mozart
dal II tempo del Concerto K622 (1791)

Il Mondo, 21 Perfezione, gioia
Ludwig van Beethoven
dal IV tempo della IX sinfonia (1824)

 

INTERMEZZO
Kurt Weill
da L’opera in tre soldi (1928)

 

ARCANI MINORI

Bastoni Passione, virilità
Pietro Mascagni
Intermezzo sinfonico da Cavalleria rusticana (1890)

Coppe Arte, abbondanza
Charles Gounod
Valzer dall’opera “Faust” (1859)

Spade Carisma, generosità
Sergei Prokofiev
Romanza dalla Suite Lieutenant Kijè (1933)

Danari Sicurezza, solidità
Richard Wagner
Walkürenritt da La Walkiria (1856)

 

FINE DELLA STORIA
Darius Milhaud
Brazileira da Scaramouche (1937)

 

Biografia VVV Classic Ensemble