Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
17 Nov 2017

Valentina Costa meets La Tavernetta Jazz Club

VALENTINA COSTA meets LA TAVERNETTA Jazz Club. La voce di Valentina accompagnata da Ferruccio Messinese al piano e da Vito Procopio al sax in un repertorio dal forte sapore jazzistico

Hotel 2000

Via Mazzini, 10
Pianopoli, CZ 88040 Italia

Tel 0968 32112

VEDI LUOGO IN GOOGLE MAPPE

APPUNTAMENTO

17 novembre | 21:00

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

AMA JAZZ NOTES
presents

VALENTINA COSTA
meets
LA TAVERNETTA Jazz Club

Valentina COSTA, Voice
Ferruccio MESSINESE, Piano
Vito PROCOPIO, Sax


VALENTINA COSTA (Voice) –  Catanzarese, studia e si diploma in danza classica. Contemporaneamente sviluppa un particolare interesse per la musica e nel 2011, vincitrice di borsa di studio, frequenta e si diploma al Cet di Giulio Rapetti, in arte Mogol, sotto la guida di Giuseppe Barbera, Giuseppe Anastasi, Carlotta Scarlatto, David Poggiolini e Cheope. Successivamente viene chiamata come tutor alla docenza per il corso interpreti affiancando Carlotta Scarlatto. Nel 2012 si trasferisce in Emila Romagna e frequenta il corso accademico di Canto jazz presso il Conservatorio di Musica B. Maderna tenuto da Marta Raviglia. Partecipa a Jam Sassion e concerti nei locali Romagnoli, a Milano e Roma. Nella stessa estate partecipa ad un progetto musicale jazzistico in onore a Gorny Kramer con la Big Band del Conservatorio Maderna diretto dal M. Babbini. Sempre nel 2012 partecipa alle finali nazionali del Festival Canoro di Piombino con l’inedito “Oltre i miei limiti”, brano che diventa colonna sonora di un Cortometraggio presentato al festival del Cortometraggio di Roma. Nel 2013 partecipa al Concorso Nazionale di Milano “Premio Donida” vincendo il premio Palbert Music con l’inedito “Doppio Sogno” di Tassoni -Colangelo.  Attualmente sta conseguendo la Laurea in Canto Jazz presso il Conservatorio di musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida di Claudia Pantalone, Francesco Angiuli e Pasquale Morgante. Continua parallelamente la sua formazione artistica studiando tecnica di interpretazione e impostazione vocale,tecnica del Voicecraft, Vocologia e Anatomia dell’apparato fonatorio,seguendo master, Workshop e Corsi di Formazione in tutta Italia. Collabora con vari gruppi a progetti di musica jazz, funky, latin, bossa nova, revival anni ’70/80 disco dance, pop e soul esibendosi in feste private, di piazza e nei locali del territorio. Presidente e Coordinatore dell’Ass. di Promozione sociale “ Amarte”, insegnate di canto moderno, canto jazz e coro, collabora con musicisti e artisti professionisti nel settore musicale, teatrale e di danza per la realizzazione di progetti artistici e musicali.

 

TRADING FOURS*
“Finora gli studi riguardo alla comunicazione tra due persone hanno riguardato solamente il contesto del linguaggio parlato. Ma osservare il jazz in particolare ci permette di investigare le basi neurologiche della comunicazione musicale interattiva. Quando due musicisti impegnati nel trading fours vi sembrano assorti nei loro pensieri, non stanno solamente aspettando il loro turno. Al contrario, stanno adoperando le aree sintattiche dei loro cervelli per elaborare le melodie che ascoltano, così da poter rispondere con una nuova serie di note che non sia stata composta o suonata prima” (C. Limb)

*Brevi interventi solistici improvvisati (a turno) generalmente di 4 battute, tipo “botta e risposta”…