Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
22 Ott 2016

Ionio International Music Festival

INTERIM JAZZ TRIO è un complesso presente sul territorio da qualche anno. Ha al suo attivo numerosi eventi ed è la “resident band” degli eventi AMA JAZZ NOTES de LA TAVERNETTA (Pianopoli, CZ). Composto da Ferruccio Messinese (piano), Francesco Leone (bass), Alessandro Benincasa (drums), ha un repertorio che spazia dal jazz alla riproposizione di classici italiani e stranieri in stile. Ospite dell’evento sarà il sassofonista Vito Procopio. Il programma della serata prevede l’esecuzione di brani della tradizione jazz/bossa e riletture

Sala Concerti Accademia Musicale “Gustav Mahler”

Viale Della Libertà, 220
Trebisacce, CS 87075 Italia

Tel 0981 500791

Sito web portale.gmahler.it

VEDI LUOGO IN GOOGLE MAPPE

APPUNTAMENTO

22 ottobre 2016 | 18:30 > 20:00

Organizzatore

AMA Calabria
Telefono: 0968 24580
Email: info@amacalabria.org
Sito internet: www.amacalabria.org

teatri_aperti_mibact

Ionio International Music Festival
AMA Jazz Notes

INTERIM JAZZ TRIO
Ferruccio Messinese, Piano
Francesco Leone, Bass
Alessandro Benincasa, Drums
featuring
Vito Procopio, Alto sax


I MUSICISTI

Vito Procopio (Alto sax) – Diplomato in Sassofono e Musica Jazz, ha rappresentato l’Italia presso l’Orchestra d’Armonia dei Giovani della Comunità Europea. Ha fondato il Quartetto di Sassofoni “SATOR” rappresentato l’Italia al congresso mondiale del sassofono. Ha partecipato a numerosi jazz festival (Catanzaro Jazz Festival, Jazz e Vento, Rumori Mediterranei, Peperoncino Jazz Festival, etc…) ed ha suonato in alcuni dei maggiori teatri italiani (Bari, Chieti, L’Aquila,  Cosenza, etc…). Vincitore di numerosi premi vanta numerose collaborazioni con musicisti di chiara fama. E’ docente di sax nella scuola pubblica.

Ferruccio Messinese (Piano) – Ha compiuto numerosi percorsi accademici, tra cui quelli relativi al pianoforte, alla composizione ed al jazz. Vincitore di numerosi premi in ambito jazz (tra cui il Concorso di Arrangiamento e Composizione per Orchestra Jazz “Riscritture” – CATANIA 2012) è attivo in numerose formazioni musicali. Docente presso il Conservatorio di Musica di Vibo Valentia, ha insegnato pianoforte nella Scuola Secondaria di Primo Grado e nel Liceo Musicale S. Guzzi. Ha collaborato inoltre con i Conservatori di Reggio Calabria e Rovigo e tiene regolarmente Corsi autorizzati dal MIUR (dir. 90/2003) inerenti gli ambiti del jazz.

Francesco Leone (Bass) – Ha conseguito il Diploma di contrabbasso (previgente ordinamento e II Livello) presso il Conservatorio S.Pietro a Majella (Na). Ha preso parte in qualità di contrabbassista a numerosi concerti tenuti dall’Orchestra del Conservatorio S.Pietro a Majella (Na), dall’Orchestra Filarmonica della Calabria  e dall’ Ensemble di chitarre Melos. Ha frequentato diversi corsi (seminari, masterclass) ed ha studiato basso elettrico presso la scuola “Percentomusica” in Roma. Si esibisce regolarmente in formazioni che vanno dal trio al combo.

Alessandro Benincasa (Drums) – Musicista versatile, è attivo in diverse formazioni musicali. Ha studiato batteria nella scuola del M° Hirmich (Svizzera). Ha collaborato con artisti come Nada, Malgioglio, Carlotto, Gianmarco e con il Corso Jazz del Conservatorio di Cosenza. Ha partecipato a diversi Jazz Festival (Jazz&Vento, Peperoncino Jazz Festival, Roccella – Teatro dei minimi).


PROGRAMMA

Bronisław  KAPER- On green Dolphin Street; Dizzie Gillespie – A Night in Tunisia; Juan TIZOL/Duke ELLINGTON – Caravan; Cole PORTER – Night and day; Duke ELLINGTON – In a sentimental mood; George GERSHWIN – Summertime; Paul DESMOND – Take Five; Paul DESMOND – Black Orpheus; Steve KUHN – Saga for Harrison; Richard RODGERS – Blue moon; Richard RODGERS – My favorite things; Miles DAVIS – All blues; Claude FRANÇOIS – My way; Consuelo VELAZQUEZ – Besame mucho; Pino DANIELE – Napule è; John LENNON – Imagine; Domenico MODUGNO – Tu si ‘na cosa grande; Bruno MARTINO – Estate


Evento realizzato con il contributo di

loghi_mibac_agis

Tags