Caricamento Eventi
21 Lug 2018

Antonio Giovannini

Arie da camera e arie d’opera

Antonio GIOVANNINI, Controtenore


PROGRAMMA

Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
Aria da camera “In solitaria stanza”

Vincenzo Bellini (1801 – 1835)
Vaga luna che inargenti

Franz Liszt (1811 – 1886)
3 Sonetti del Petrarca
Pace non trovo
Benedetto sia ‘l giorno
I’ vidi in terra

Francesco Paolo Tosti (1846 – 1916)
L’ideale
L’ultima canzone

Gaetano Donizzetti (1797 – 1848)
Quanto è bella quanto è cara (dall’Opera “Elisir d’Amore”)

Vincenzo Bellini (1801 – 1835)
Scena e Cavatina “È serbato a questo acciaro” (dall’Opera “I Capuleti ed i Montecchi”)

Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
Scena e Cavatina “La mia letizia infondere” (dall’Opera “I Lombardi alla prima Crociata”)

 

Biografia Antonio Giovannini